In vetrina

San Spiridione di Trimitonte ( Aγιος Σπυρίδων)

Spiridione nacque in una famiglia cristiana alla fine del secolo terzo a Trimitonte (Cipro). Si sa che trascorse i primi anni come pastore di bestiame. In séguito alla morte della moglie, dedicò la sua vita alla religione facendosi monaco ed il Signore lo ricompensò con il dono dei miracoli e delle guarigioni; durante il regno dell’imperatore Costantino il Grande (306-337), fu consacrato vescovo della città cipriota di Trimitonte. Il vescovo prelato non cambiò per questo il suo stile di vita, coniugando il ministero pastorale con le opere di misericordia.
Alcune fonti sostengono che Spiridione partecipò al Concilio di Nicea sostenendo l’uguaglianza tra Dio Padre e Gesù ma non vi è conferma nei documenti ufficiali dell’epoca. Morì il 12 dicembre nel 348 e fu sepolto nel tempio dei Santi Apostoli in Trimitonte.

In seguito all’espansione dell’impero ottomano a Cipro le spoglie del Santo vennero traslate dapprima a Costantinopoli, poi a Corfù (a quel tempo sotto il dominio della Repubblica di Venezia). Solo la reliquia della mano destra del santo fu donata nel  1592 a Papa Clemente VIII ed è custodita a Roma nella Chiesa di Santa Maria in Vallicella. Nel 1984 la reliquia della mano destra fu trasferita alla Chiesa Ortodossa.

Santo Spiridione è uno dei santi più noti nella Chiesa ortodossa; è particolarmente venerato a Corfù, di cui è il santo patrono. I corfioti ritengono che il santo abbia salvato l’isola dalla peste, dalla carestia e dall’invasione turca. Gli isolani festeggiano il loro patrono cinque volte l’anno. E’, inoltre, patrono di Frassinello Monferrato e dei ceramisti.

 

Il prossimo appuntamento a Ponte Milvio è previsto per Domenica 5 Ottobre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi siamo

Imago Lignea nasce nel 1995 per la vendita e il restauro di antiche icone e sculture lignee.
È il risultato di decenni di collezionismo di icone russe, greche, bizantine e balcaniche, di icone russe metalliche e di antiche sculture lignee.

Imago è la traduzione latina della parola greca “eikon” (είκών=immagine) e, nel nome della Galleria e nel titolo del sito, è stata usata quasi a voler fare da ponte tra l’Occidente e l’Oriente, intesi nel senso della divisione dell’Impero Romano, compiutasi alla fine del IV secolo.
Il perché di Lignea è ovvio, anche se, soprattutto negli ultimi anni, le icone russe metalliche, chiamate anche, non sempre in modo appropriato, “icone da viaggio”, hanno incominciato ad avere il loro giusto apprezzamento.

Chiara Belletti con suo padre Piero ritratti nella loro Galleria tra le icone russe

SEDI

In apertura del sito, in alto a sinistra, si può vedere la nota silhouette della Mole Antonelliana: il luogo fisico della nostra Galleria si trovava infatti a Torino, a pochi passi sia dalla Mole sia da Piazza Vittorio. Ora il negozio è ufficialmente chiuso perché Piero si gode una meritata pensione.

Potete ammirare le nostre opere sul sito in questione, nella sezione icone.

Siamo inoltre presenti con una selezione di opere, sempre diverse, ogni prima domenica del mese allo storico Mercato di Antiquariato di Ponte Milvio a Roma. Orario 8.30-20.00.  E sempre a  Roma apriremo presto un nuovo studio/punto vendita.

Il prossimo appuntamento a Ponte Milvio è previsto per Domenica 5 Ottobre

LABORATORIO

E’ attivo il laboratorio di restauro di icone e sculture lignee a Roma (zona Cassia – Tomba di Nerone).
Per fissare un appuntamento chiamare il +39  348 791 5105  o scrivere direttamente a:info@imagolignea.it

Per gli affezionati clienti torinesi e non: previo contatto e-mail o telefonico, è ormai collaudata la pratica di spedizione dei pezzi da restaurare a Roma, tramite corriere espresso. Eseguito il lavoro, le opere restaurate saranno rispedite al mittente senza ulteriori costi aggiuntivi.

Le icone da restaurare o da sottoporre alla nostra attenzione possono anche essere consegnate ogni prima domenica del mese al mercatino di antiquariato di Ponte Milvio.

VENDITA, RESTAURO, PERIZIE

Oltre ad occuparci di vendita e restauro delle icone e dei manufatti lignei, eseguiamo valutazioni e perizie di qualità, di valore e di attribuzione di qualsiasi icona in vostro possesso. Questo perchè Chiara, oltre ad essere una valente restauratrice di icone, è anche Perito del Tribunale di Torino e della Camera di Commercio di Roma (ruolo n. 1942).

Chiara Belletti al restauro “in diretta” durante il Mercato Antiquario di Ponte Milvio